Se sei interessato/a a proporre un contributo alla rivista, ti raccomandiamo di andare alla pagina Info e in particolare sulle politiche delle sezioni della rivista e sulle linee guida per l'autore e per l'autrice. Gli autori e le autrici devono registrarsi per effettuare la prima submission alla rivista, o se già registrati devono fare il log in e cominciare il processo guidato in 5 fasi.

La rivista Sociologie è articolata in tre sezioni fisse e una eventuale. La prima è costituita da 5 articoli che vanno a costituire la parte monografica, che in ogni numero sarà dedicata a un tema sociologico differente. La seconda è costituita dalla parte non-monografica, al cui interno sono previsti al massimo 2 articoli per ogni numero. La terza sezione è dedicata alla ricerca visuale e accoglie un massimo di due contributi per ogni numero. La parte eventuale è quella dedicata a recensioni, note critiche e interviste.

La rivista Sociologie accetta, dunque, quattro tipi di contributi scientifici:

  1. Articoli sociologici il cui tema rientri in quello trattato nella specifica parte monografica di ciascun numero, la cui lunghezza media dovrà essere di 50.000 battute, spazi, note e bibliografia compresi (min. 45.000 – max. 55.000, estendibile a 60.000 dopo referaggio). La parte monografica, dunque, riguarda solo i 5 articoli compresi in questo punto 1.
  2. Articoli sociologici il cui tema non rientri nella suddetta parte monografica, per i quali valgono le medesima regole di lunghezza indicate al punto 1.
  3. Recensioni di libri (min. 5.000 battute – max. 7.000 battute), note critiche/rassegne di più libri (min. 15.000 battute - max. 30.000 battute), interviste (min. 10.000 battute – max. 12.000 battute). Le battute si intendono sempre comprensive di spazi, e di eventuali note e rinvii bibliografici.
  4. La rivista Sociologie dedica una sezione fissa alla ricerca visuale dentro la quale accetta cinque tipi di contributi scientifici (in un massimo di due in ogni numero): a. Classico articolo con presenza di foto o video con link e QRcode; b. Rassegna di foto - photo essays; c. Video (etnografici, documentari sociali, videoregistrazioni di interazioni, timelaps, ecc.); d. Recensioni a video etnografici; e. Altro. Relativamente ai suddetti punti a., b., c., d., e., esistono delle specifiche norme redazionali (link) cui attenersi.

    Ulteriori informazioni possono essere richieste ai responsabili della “Sezione visuale” della Rivista Sociologie:

    Erika Cellini: erika.cellini@unifi.it

    Francesco Sacchetti: francesco.sacchetti@uniurb.it

    Andrea Spreafico: andrea.spreafico@uniroma3.it

    Anna Maria Paola Toti: ampaola.toti@uniroma1.it